HOME » Servizi » Guida ai Servizi

GUIDA AI SERVIZI DELLA FERRARI ONORANZE E POMPE FUNEBRI

 

La FERRARI Onoranze e Trasporti Funebri è sinonimo di Eccellenza e Leader negli Onori Funebri  in Genova ed è in grado di realizzare il Rito Funebre adatto alle esigenze ed alle volontà di ogni famiglia in quanto specializzata nei servizi di Classe, dalle Cerimonie più Classiche alle Cerimonie di Alto Pregio.

FERRARI è Leader nei Servizi Solidali che comprendono  la  Gamma  dei Funerali Essenziali a partire da  € 795,00 e la Gamma dei Funerali Economici a partire da € 1.180,00, la Gamma di questi servizi si estende a molteplici soluzioni sui costi in virtù di prestazioni aggiuntive richieste dai famigliari.

L’autorizzazione all’organizzazione e svolgimento della Cerimonia Funebre è subordinata a:

  • Primo Contatto – dopo l’avvenuto decesso in Abitazione, Casa di Riposo (Struttura privata) e in Ospedale contattate le Imprese di Onoranze e Pompe Funebri operanti nel Comune di Genova e delucidatevi sui costi, richiedendo preventivi scritti e dettagliati. Informatevi di come è strutturata qualsiasi Impresa da Voi contattata rispetto ai seguenti requisiti: se svolge Attività Funebre come da Regolamento Comunale, tipologia delle Auto Funebri e se collaudate e assicurate e se il personale necroforo è in possesso dei requisiti rispettosi per lo svolgimento della Cerimonia, senza pearcing e tatuaggi visibili. Fondamentale è sincerarsi sulla tipologia di fornitura e sull’assistenza che verrà prestata dall’Impresa per l’organizzazione e lo svolgimento della Cerimonia Funebre del Vostro Caro. Se sceglierete la nostra Impresa telefonate al numero telefonico della Ferrari 010.320.97.00 – attivo 24 ore su 24 –  oppure al cellulare del Titolare Marco Ferrari 333.35.62.082 o al cellulare del Servizio di  di reperibilità 338.83.07.692 – attivo 24 ore su 24 – oppure al nostro numero verde 800 700 801. Successivamente alla telefonata un responsabile vi raggiungerà in tempi brevi presso l’ubicazione da voi comunicata.
  • Secondo Contatto – dopo l’avvenuto decesso presso l’abitazione contattate il Medico curante che seguiva il vostro caro in vita il quale dovrà recarsi presso il luogo di decesso, provvisto di Modulo Istat. Il Medico avrà modo di fare una prima constatazione del decesso e immediatamente dopo dovrà redarre il Modulo Istat indicando le cause del decesso.
  • Vestizione della Salma – Vi consigliamo di non procedere alla vestizione della salma in quanto per ragioni sanitarie è opportuno che tale prestazione venga effettuata da personale specializzato. La Ferrari  interviene anche per il trattamento Tanatoestetico se richiesto.
  • Organizzazione del Funerale – in questa fase si acquisiscono i dati anagrafici del defunto, la scelta del Cofano e gli Allestimenti subordinati, definendo eventuali Prestazioni Ulteriori: Necrologie, Manifesti, Addobbi Floreali e tutto ciò che concerne e può arricchire il Rito Funebre, adatto all’esigenza della famiglia, accompagnandola ad un preventivo personalizzato.
  • Contatto con la Chiesa – compatibilmente con l’esigenze della famiglia si contatta la Chiesa di appartenenza fissando il giorno e l’orario per lo svolgimento della Cerimonia Funebre e il giorno e l’orario per la recita del Santo Rosario.
  • Disbrigo Pratiche – l’ Autorizzazione allo svolgimento della Cerimonia Funebre è subordinata da un insieme di Pratiche Burocratiche, dalla Denuncia di morte allo Stato Civile del Comune di appartenenza, da effettuarsi entro le 24 ore mediante il modulo Istat fornito e compilato dal Medico, con le cause di decesso redatte. Successivamente alla Denuncia la Ferrari trasmetterà alla ASL di competenza la documentazione al fine di avviare la procedura di Constatazione di Decesso da parte di un secondo Medico, in questo caso della ASL di competenza, che provvederà alla Constatazione del Decesso e compilazione del Certificato Necroscopico, primo documento necessario da consegnare allo Stato Civile per ricevere l’Autorizzazione al Trasporto e l’Autorizzazione al Seppellimento. Nel caso si trattasse di una Cremazione, per il Disbrigo delle Pratiche, si presenterà istanza di Cremazione e contemporaneamente Istanza di Affido o Dispersione Ceneri, se richiesto dalla famiglia. L’istanza di Cremazione verrà presentata presso l’ufficio Cimiteriale del Comune di Genova, in Corso Torino, per ricevere l’autorizzazione alla Cremazione e l’autorizzazione di Affido o Dispersione. Nel caso le Ceneri venissero Tumulate presso il Cimitero sarà inoltrata un’altra pratica di Istanza per tumulazione delle Ceneri.
  • Recapito del Feretro (Prestazione Primaria) – come da preventivo è la prima delle Prestazioni Primarie e consiste nel recapitare il Cofano presso il luogo di Decesso e prestare l’Incassamento e la Composizione della salma.
  • Prestazione Ulteriore – Allestimento della Camera Ardente.
  • La Cerimonia (Prestazione Primaria) – la Cerimonia Funebre è svolta da un Autista Necroforo alla guida dell’Auto funebre e da un secondo Autista Necroforo alla guida del Furgone funebre con a bordo altri due Necrofori che completano la squadra per lo svolgimento della Cerimonia Funebre e trasporteranno gli addobbi floreali e gli accessori annessi e di ritiro dal luogo di decesso necessari in Chiesa per la Cerimonia Funebre.

Qualsiasi servizio svolto dalla Ferrari dal Funerale Essenziale – Economico – Classico  alla Cerimonia di Lusso Ferrari non fa distinzione nell’Efficienza, nell’Eccellenza e nella Professionalità in quanto Marco Ferrari, titolare dell’Impresa, e tutto il suo Staff hanno come obiettivo quello di soddisfare pienamente i desideri espressi dai familiari. 

LasciateVi  Confortare e potete affidarVi a noi per tutte le tipologie di sepolture.

 

DECESSO AVVENUTO IN UN’ABITAZIONE PRIVATA

Il decesso di una persona Cara, in abitazione privata, prevede procedure importanti legate alle normative Igienico Sanitarie, nell’osservazione della Salma ma soprattutto il sostegno, con massima discrezione, nell’abitazione della Famiglia. Come già citato precedentemente, il primo passo è contattare il Medico che seguiva il Vostro Caro in vita affinché vi raggiunga in possesso del modulo ISTAT e successiva compilazione dello stesso. Se la scelta dell’Impresa per rendere Onorare al Vostro Caro sarà rivolta a noi, contattateci telefonando al numero 010.320.97.00 e un nostro responsabile vi raggiungerà presso l’abitazione con il personale qualificato dedicato alla cura della vestizione del Vostro Caro.

DECESSO AVVENUTO IN ISTITUTI – CASE DI RIPOSO – HOSPICE

Se la perdita di un Vostro Caro avviene in Istituto, Casa di Riposo, Hospice, sarà l’amministrazione sanitaria della struttura stessa che provvederà all’accertamento del decesso, e il Medico della Struttura provvederà alla compilazione del modulo ISTAT e relativa certificazione di decesso. Sarà invece nostra cura provvedere al ritiro della documentazione, a effettuare denuncia di decesso e il disbrigo di tutte le pratiche burocratiche.

DECESSO AVVENUTO IN OSPEDALE

Se la perdita di un Vostro Caro avviene in Ospedale, sarà la direzione sanitaria dell’Ospedale stesso che provvederà all’accertamento del decesso, e il Medico dell’Ospedale provvederà alla compilazione del modulo ISTAT e certificato necroscopico. Tale documentazione sarà inviata direttamente dall’Ospedale all’Ufficio Anagrafe del Comune  di residenza. Sarà nostra cura verificare l’avvenuta trasmissione dei documenti e il disbrigo di tutte le pratiche burocratiche.

DECESSO AVVENUTO IN LUOGHI PUBBLICI

Questo tipo di evento può essere considerato, sia dal punto di vista sanitario che giudiziario, una delle situazioni burocraticamente più complesse che possono essere legate alla scomparsa di una persona amata. Per tale ragione vi consigliamo di contattarci immediatamente: in breve tempo vi raggiungerà un nostro responsabile che si impegnerà ad assistervi al meglio e a procedere secondo le norme vigenti.

DOCUMENTI

Per sollevare i familiari da qualsiasi problema burocratico mettiamo a disposizione la nostra professionalità. Sarà importante che ci forniate solo un documento di riconoscimento e il codice fiscale della persona venuta a mancare e il documento di riconoscimento e il codice fiscale del parente più prossimo della persona defunta che incontra il nostro responsabile. Questi documenti, unitamente ai certificati rilasciati dal medico di famiglia e da quello della ASL di competenza, serviranno per poter procedere alla compilazione delle pratiche anagrafiche e cimiteriali che inoltreremo, per vostro conto, agli uffici competenti.

Chiama Ora